Domanda postuma a Lucio Dalla

Domanda postuma a Lucio Dalla

“Delle cose certe la più certa per me è credere in Gesù”: lo diceva Lucio Dalla in un’intervista radio del 2008 ora nel volume di Vito Magno “Anche loro inquieti cercatori”, edizioni Messaggero. Diceva ancora Dalla nell’intervista: “Passo con Gesù due o tre ore al giorno”. Possiamo farti Lucio una domanda postuma: quante ore passi con Gesù dal 1° marzo scorso? Vedi tu come farci avere la risposta. – E’ un mio “spillo” garbatamente provocatorio – nei confronti del ciuciulante Dalla da me amatissimo – pubblicato ieri da LA LETTURA supplemento domenicale del Corsera, a p. 5. Chi voglia sapere che siano gli “spilli” veda qui. Se qualcuno si chiedesse a che mai io intenda provocare Lucio Dalla rispondo: a farsi sentire da là, magari con un ciu-ciu-ciu ciu-ciu-ciu ciu-ciu-ciu.